[postgallery_slider data_source=”data-9″ images_attach=”3519,3518,3517,3516,3515,3514,3513,3511,3509,3508,3507,3506,3505″ null=”” content_type=”image” img_size=”767×511″ columns=”1″ min_height=”400px” navigation=”arrowhover” timeout=”3″]

Tutto iniziò verso il finire degli anni 80 quando il dott. Nino Basanić ha portato per la prima volta nella nostra città l’idea planetaria di salute dell’Organizzazione mondiale della sanità impostata nel progetto Città sana e definita con l’idea “Pensare globale, agire locale” e “Salute per tutti nel XXI secolo”.

Il progetto Città sana di Parenzo è stato riconosciuto ed iniziato da un gruppo di professionalisti locali che hanno diffuso sistematicamente l’idea planetaria di salute e spiegato le motivazione alla dirigenza municipale d’allora. In questo modo il cuore e la forza motrice del progetto Città sana di Parenzo era ed è rimasta la gente, gli entusiasti, che hanno creduto, e continuano a credere che nelle sfide ed i rischi del mondo odierno è possibile migliorare la qualità di vita e di salute della gente del proprio ambiente.

Dopo quasi dieci anni, nella prima edizione scritta del progetto ” Città sana” di Parenzo, allora dott. Nino Basanić come coordinatore del progetto ha espresso le possibilità e la larghezza delle attività per la salute entro il progetto mondiale Città sana per il futuro della Città di Parenzo con il seguente pensiero:

[blockquote css_animation=”appear” width=”100%”]…Poteva iniziare la navigazione senza sentieri dell’incertezza e delle opportunità promettenti. Codesta dura ed è promettente. Al governo cittadino è stata data la barca di Noe della salute per XXI secolo. Cosa dovrà emettere dentro tra i Scilli e Cariddi che deve passare fino alla fine del secondo millennio rimane da vedersi.[/blockquote]

Dr. Nino Basanić
(Zdravi grad – Città sana, Poreč, 1997.)

Proprio per questo, il progetto Città sana di Parenzo in tutti questi anni ha sviluppato la propria strada verso la salute!
I gruppi specializzati ricercavano i modi di creazione di un programma d’autore nella comunità indirizzato verso le necessità dei cittadini, hanno svolto le ricerche autonome nella comunità ed hanno individuato le necessità specifiche dei cittadini e le tendenze dei cambiamenti, hanno creato il proprio programma d’educazione dei giovani volontari nella città con l’assegnazione degli adolescenti motivati…, hanno incoraggiato l’assistenza per tutti gruppi vulnerabili della comunità, hanno sviluppato i programmi per la salute e l’ambiente…

Il motivo più importante per cui si è cercato d’arrivare ai cittadini della Città di Parenzo è il desiderio dei professionalisti di Parenzo di trovare entro le proprie conoscenze la strada per migliorare la qualità di vita nella propria città e di ottenere dei cambiamenti positivi per la città.

Inoltre, la collaborazione degli esperti, cittadini e i partner del progetto nella città per la promozione della saluta e la realizzazione del programma che aiuta alla salute merita la fiducia ed il sostegno delle autorità cittadine. Il progetto “Città sana” di Parenzo con le proprie prestazioni, programmi ed attività di continuo dimostra di essere sicuramente, in gran maggioranza a confronto con gli altri progetti cittadini, a servizio di tutti i cittadini della Città di Parenzo e che veramente si focalizza sulla gente e sulle loro necessità (i bambini ed i giovani, genitori ed altre persone adulte, anziani, sani e malati, famiglie complete… ).

Sviluppo del progetto “Città sana” Parenzo

La via del progresso del progetto Città sana di Parenzo sicuramente merita un po’ di attenzione siccome indica un esempio unico e veramente specifico dell’organizzazione locale di questo progetto mondiale a livello della Rete croata delle Città sane.

Il progetto Città sana di Parenzo formalmente è attivo a Parenzo dal 1993 e d’allora rappresenta la base per le attività innovative nella promozione della salute dei cittadini nella comunità. All’inizio del progetto Città sana di Parenzo, l’ autorità municipale ha deciso di fondare un’ istituzione cittadina, Fondazione di “Città sana” Parenzo , con l’obiettivo di stimolare e sviluppare questo progetto mondiale per la nostra città.

In questo modo la Fondazione di Città sana di Parenzo è stata fondata con la decisione del Consiglio comunale del 23 Novembre del 1993.

D’allora, Città sana di Parenzo, ricercando di continuo le necessità dei propri concittadini, da l’avvio e realizza programmi di promozione della salute e della crescita della qualità di vita di ogni individuo/ famiglia nella comunità. Per queste attività la Città di Parenzo, in gran parte, assicura le risorse (ambiente, personale qualificato, l’attrezzatura, fondi finanziari). In questo modo l’ufficio del progetto della Città sana è organizzato operativamente in luoghi indipendenti e rappresenta la mano estesa della città nel soddisfare le specifiche esigenze dei cittadini nella comunità.

La nostra comunità locale ha riconosciuto il progetto Città sana come una possibilità nuova, ispirativa e creativa per la realizzazione di una via responsabile della promozione della salute dei cittadini e cerca di continuo di promuoverlo. Le continue ricerche sulle necessità dei cittadini indicano che ai cittadini della nostra città è importante il supporto psicosociale che le presenti istituzioni sociali non assicurano oppure non in quantità sufficiente. I cittadini di Parenzo vivono e lavorano in una piccola comunità, ma altrettanto nel centro significativo dal punto di vista turistico e transitorio che è caratterizzato da una dinamica di vita e lavoro irregolare d’estate e d’inverno, da una gran numero di famiglie che sono esposte intensivamente allo stress, dalla popolazione mista e dall’uso di numerose tendenze europee. sia positive che negative (violenza, aggressione, solitudine, dipendenza…).

Il valore del progetto Città sana nella nostra comunità è stata riconosciuta nella parte della soddisfazione dei bisogni priori dei cittadini ma anche nella motivazione della loro attivazione nelle iniziative e nei programmi per migliorare la qualità di vita nella comunità. Inoltre, il progetto “Città sana” Parenzo ha aperto le nuove possibilità di interazione con il partnership delle associazioni, istituzioni, società all’interno della comunità ed ha motivato le comunicazioni e collaborazioni di qualità.

Come ce l’abbiamo fatta a Parenzo?

Quando si è riunito il gruppo di professionalisti di Parenzo negli anni ’90 intorno all’idea della città sana, hanno previsto le grandi opportunità di attività all’interno di questo progetto. Hanno riconosciuto il progetto “Città sana” come una nuova opportunità di attività nella propria comunità e realmente hanno creduto che esso rappresenta il cammino verso una vita e salute di grande qualità all’interno della comunità.

Negli anni d’affermazione e di lavoro sistematico sul progetto ” Città sana”, gli esperti, che hanno creduto nel progetto, hanno avuto la forza e la persistenza necessarie in modo che con il passare del tempo lo sviluppino, avvicinano di continuo il progetto alle autorità municipali ed ai cittadini, lo indirizzano verso le necessità dei cittadini e che lo facciano riconoscibile come un progetto importante della Città di Parenzo.

Dopo 15 anni, all’inizio del 2008, durante la prima valutazione sistematica del successo delle attività delle città sane secondo i criteri circoscritti che hanno seguito lo sviluppo di tutti i progetti della città, dalla fondazione fino ad adesso, la” Città sana” di Parenzo è stata riconosciuta come fuoriclasse tra tutte le Città sane croate. Il successo del progetto ” Città sana” di Parenzo, come campione della Serie A delle città sane croate, è ancor più grande poiché si tratta della realizzazione del progetto città sana nella nostra piccola città.

Una città piccola come lo è Parenzo, oltre alla precedenza comparativa, ha anche una serie circostanze aggravanti in relazione con le grandi città sane.

La precedenza essenziale di questa città sana sta nel fatto che la gente sente una forte appartenenza alla città e amano la propria città! Dall’altra parte, la Città di Parenzo ha un numero inferiore di professionalisti di tutti i profili che hanno potuto riconoscere e dare il proprio contributo allo sviluppo del progetto città sana, Parenzo non è un centro universitario che potrebbe attivare nel progetto i volontari da diversi indirizzi sociali (medicina, psicologia, lavoro sociale…), a Parenzo c’è un numero inferiore di associazioni, società e AAP che stanno realizzando programmi legati alla salute (spesso si tratta di diverse associazioni regionali senza le filiali nelle piccole città e così nemmeno accessibili ai cittadini), altrettanto a cospetto della sua posizione geografica, Parenzo è sottoposto a numerose tendenze europee sia positive che negative, ma anche per il fatto che è un grande centro turistico in cui la popolazione sostanzialmente cambia d’estate, per la dominazione del modo di vita occidentale pieno di stress, dell’instabilità dei ritmi lavorativi e di vita delle famiglie durante l’inverno e l’estate, delle forti migrazioni della popolazione…

Proprio per questo, il progetto Città sana di Parenzo in tutti questi anni ha sviluppato il proprio cammino verso la salute! I gruppi specializzati ricercavano i modi di creazione di programmi d’autore nella comunità associati alle necessità dei cittadini, emettevano delle ricerche autonome nella comunità e determinavano le necessità specifiche dei cittadini e le tendenze legate ai cambiamenti, hanno creato il proprio programma d’educazione dei giovani volontari per la città attivandoci dentro gli adolescenti motivati …, hanno stimolato la cura dei gruppi vulnerabili nella comunità, hanno sviluppato dei programmi legati alla salute ed all’ambiente…

Legandosi alle proprio conoscenze, il desiderio dei professionalisti di Parenzo di trovare il cammino verso uno migliore standard di vita nella propria città e di ottenere i cambiamenti positivi per la città era il più importante nesso per arrivare fino ai cittadini della Città di Parenzo.

Altrettanto, la collaborazione degli esperti, cittadini e dei partner del progetto nella città per il miglioramento della salute e la realizzazione del programma che valorizza la salute ha conseguito la fiducia ed il supporto delle autorità municipali. Inoltre, il progetto ” Città sana” di Parenzo con il proprio funzionamento, programmi, attività dimostra di continuo che si trova probabilmente a servizio di tutti i gruppi di cittadini di Parenzo di più di tutti gli altri progetti cittadini e che realmente si focalizza sulla gente e sulle loro necessità (bambini e giovani, genitori e altre persone adulte, anziani, sani e malati, famiglie complete…).

Progetto “Città sana” di Parenzo d’oggi…

Le persone chiave del progetto di Parenzo hanno investito anni di lavoro per determinare le vie generali delle attività per la salute a Parenzo grazie alle interviste legate alle necessità dei cittadini e nella loro formazione dei documenti strategici per la salute come riflesso della gestione della salute nella comunità.

Oggi il progetto Città sana di Parenzo ha un paio di ugualmente importanti direzioni delle attività;

[list style=”arrow” color=”blue-lite”]

  • centro informativo per le richieste dei cittadini;
  • incubatrice d’idee (luogo in cui le idee vengono accettate, prodotte, riconosciute, sviluppate per la città di Parenzo fino al livello dell’implementazione locale, e certe volte anche dell’ istituzionalizzazione dei programmi diretto verso la salute dei cittadini);
  • realizzazione dei programmi locali d’aiuto e supporto per i cittadini, azioni preventive e sociali che aumentano il livello di qualità di vita e migliora la salute nella città;
  • pianificazione strategica di salute secondo i documenti scritti con cui si pianificano gli interventi a lungo termine per la salute all’interno della Città di Parenzo.

[/list]

Il progetto Città sana di Parenzo oggi ha una posizione significativa nella città di Parenzo:

[list style=”check” color=”blue-lite”]

  • È stato riconosciuto dall’autorità municipale come progetto che dà alla città una gestione politica responsabile per la salute e dà a Parenzo la prospettiva – città sana;
  • È stato riconosciuto dai cittadini come l’opportunità per soddisfare dei bisogni specifici all’interno della comunità in cui gli è disponibile ed efficace ( opportunità d’attivazione nel progetto e l’impegno personale nei progetti per la salute della propria città, opportunità di ricevere il supporto e l’appoggio quando è necessario, partecipazione in azioni umanitarie e socialmente preventive, partecipazione alle educazioni sulle diverse tematiche che stimolano verso le sane scelte…);
  • Stimola la progettazione con il partnership all’interno della comunità e sviluppa l’ambiente per la comunicazione aperta, di qualità e motivatrice ed da il supporto ai professionalisti, cittadini, autorità municipali, associazioni, istituzioni, iniziative municipali nonché ai tutti i partecipanti della creazione della vita sociale e della prosperità della città specialmente nel segmento della valorizzazione della salute.
  • Con l’attività del progetto Città sana, la Città di Parenzo è diventata una comunità socialmente sensibile e ha riconosciuto i propri cittadini come risorsa in relazione alla quale si forma una maggiore previdenza sociale ed anche la qualità di vita in globale.

[/list]

La differenza tra quello che una città è e quello che potrebbe essere, garantendo le condizioni salutari di vita, è una parte di lavoro del progetto Città sana nelle città che sono sempre pronte ad investire nella salute.

CITTÀ SANA

In alto sulla collina,
In un ambiente verde,
Dove il vento sempre in silenzio agisce,
È nata una città sana.

Si sente un silenzioso bisbiglio,
Ci sono quelli che stanno arrivando,
Altri stanno aspettando con pazienza.
Vedo, stanno arrivando dalla valle.

Mi rendono felice!
Nella città sana,
Il cuore sano sta battendo,
Nonostante, quanto malato sia.

Anche le mura traspariscono la gioia,
Portano cento messaggi!
Tutta la tristezza si ferma per un momento.

Anch’io ho qualcuno,
Qualcuno che mi sta aspettando.

In alto sulla collina,
Nella città sana,
Un sano cuore sta battendo.

Rada Lalić
(membro e volontario dell’Associazione degli invalidi di Parenzo)
Dalla raccolta di poesie “Moje pjesme moji snovi / Mie poesie miei sogni”, pubblicata nel 2003., Editori Fondazione Città sana di Parenzo e l’Associazione degli invalidi