2018Attualità

Nataša Basanić Čuš, la coordinatrice di lungo data del progetto Città Sana di Parenzo e oggi la direttrice dell’istituzione, è diventata la coordinatrice nazionale delle Città Sane di Croazia. Presso l’Assemblea elettorale RCSC, il 22 maggio del 2018 per la prima volta in 30 anni d’esistenza della Rete delle Città Sane di Croazia (RCSC) questo ruolo è stato preso dalla coordinatrice dell’ambiente locale, la praticante della salute pubblica, l’esperta e la Città, che in tutti questi anni si sviluppava come la città sana di maggior successo nel paese.

Il cammino verso la salute di Parenzo, l’attributo di Parenzo come città sana, lo sviluppo delle politiche locali di successo e di molti alti standard di Parenzo per la protezione locale di cittadini, ancora una volta si è mostrato di maggior successo e come il cammino più semplice. Le politiche ed i programmi per la salute che da anni si stanno sviluppando nell’ambito del progetto la Città Sana di Parenzo in sostegno della Città di Parenzo che sono stati riconosciuti più volte nel paese e nel RCSC.

Dopo tutti questi anni d’attività della Rete, la direzione di Parenzo ha sostituito in questo incarico la prof. Dott.essa Salma Šogorić, la studiosa, professoressa universitaria ed il più grande esperto della salute pubblica accademica nel paese. La Dott.essa Šogorić è stata la coordinatrice della Rete delle Città Sane di Croazia dalla sua fondazione, ha affermato la rete in Croazia e nell’ambiente internazionale, ha sostenuto lo sviluppo delle città sane, ed in avanti sosterà la Rete come presidente della Rete.

Dott.essa Šogorić ha indicato durante l’Assemblea elettorale che è venuto il tempo del cambiamento graduale delle generazioni e del riconoscimento dei cammini del maggior successo delle città sane di Croazia che danno delle indicazioni per il futuro.

– Parenzo ha sviluppato uno dei modelli d’assistenza sanitaria di maggior successo, ha collegato nel modo migliore la politica locale e la professione, in un modo più professionale ha emesso il proprio progetto locale di Città Sana. Anche dopo 10 anni dal suo primo premo per la città sana di maggior successo nel 2008, Parenzo è tuttora leader tra le Città Sane di Croazia., ha dedotto.

– Per Parenzo ed i team professionali di Parenzo dell’ambiente sociale e per la promozione della salute si tratta di un grande onore, riconoscimento ed impegno. Per Parenzo, questo è prima di tutto, un obbligo per la ulteriore collaborazione tra la politica locale e la professione che ovviamente può assicurare a lungo termine lo sviluppo del proprio e riconosciuto cammino verso la salute che al centro dell’attenzione mette i cittadini di Parenzo. Il cammino con cui sostanzialmente si sviluppano i programmi per la protezione locali e si sviluppa l’ambiente che promuove la salute come una parte inevitabile dei piani locali di sviluppo. Per la Rete croata e le città croate, si tratta sicuramente di un cammino ispirativo siccome in 25 anni il progetto di Parenzo mostra, e lo farà anche in futuro, come si utilizzano praticamente le conoscenze scientifiche dalla medicina sociale e della salute pubblica e si integrano nello stile di vita e nella protezione dei cittadini di una communità, ha affermato la coordinatrice della Città Sana di Parenzo e la nuova coordinatrice nazionale Nataša Basanić Čuš in occasione della sua nomina.